La Sicilia Web, 10/08/2014
Catania
Codacons lancia "Sos turismo" a tutela dei consumatori che hanno subito danni durante le vacanze.
CATANIA - Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons annuncia che grazie alla collaborazione tra Avvocati in Europa e Associazione Utenti Servizi Turistici, Codacons, Consaambiente e Associazione Utenti del trasporto Aereo, Marittimo e Ferroviario è stata attivata la task force " Sos turismo" a cui i consumatori, telefonando al 3427709628 o scrivendo a dilloatanasi@gmail.com , potranno segnalare e denunciare problemi legati ai ritardi, cancellazioni dei treni, aerei e navi, o l' aver subito danni a causa di promesse non mantenute, depliants ingannevoli, smarrimento di bagagli, scarsa igiene negli alberghi, annullamento di prenotazioni, overbooking per i voli aerei, prezzi alti ed altri problemi legati al mancato rispetto del contratto e alla scarsa qualità dei servizi forniti. Problematiche che emergono ogni anno nel periodo estivo. "La Task force - ricorda il promotore Tanasi - mira ad informare, nonchè a tutelare tutti quei consumatori che, tornati, dalle agognate vacanze siano stati vittime di disservizi turistici". "Questa forza organizzata - spiega Tanasi - è formata da un pool di avvocati, coordinati dall' avv. Floriana Pisani esperta in diritto del turismo, che definiscono le linee operative delle azioni a tutela dei turisti, con lo scopo di offrire un servizio organico e completo a quanti subiscono danni, nonché la massima efficienza nelle risposte alle numerosissime richieste di intervento e nelle azioni di tutela dei consumatori". Un gruppo di avvocati affiancati da tecnici in grado di fornire risposte e avviare azioni legali, sarà dunque a disposizione di quanti segnaleranno inadempienze.